Come aumentare la nostra memoria e migliorare la concentrazione


Ecco alcuni accorgimenti per aumentare la nostra memoria e per migliorare la concentrazione.


Mantenere il peso forma perché la ciccia in eccesso oltre ad essere antiestetica è anche nociva per la memoria: il grasso ostruisce le arterie del cervello e l’attività celebrale. Anche la pressione va tenuta monitorata perché tende a far diminuire il flusso sanguigno al cervello e quindi restringe le arterie causando ulteriori problemi .
Ridere: aumenta il flusso sanguigno e quindi più ossigeno viene apportato al cervello dando forza alla memoria.
Chiudere gli occhi per qualche secondo: così facendo si aumenta la concentrazione evitando le distrazioni e quindi si riesce a ricordare meglio in modo dettagliato.
Dormire: è opportuno riposare bene ogni notte almeno 7 ore, perché dormire poco non aiuta la memoria. Chi non riposa a sufficienza, rischia di imbattersi nel fenomeno della “catalogazione” che comporta la perdita di informazioni. Secondo alcuni studi dormire almeno 8 ore è d’aiuto per prevenire la comparsa dell’ Alzheimer.
Mangiare una mela al giorno: questo prezioso frutto aiuta a ridurre la formazioni di placche senili, facendo bene non sono alla memoria ma anche al corpo.
Cambiare abitudini: aiuta a mantenere il cervello allenato, fare le stesse cose ogni giorno infatti, non aiuta l’elasticità mentale e quindi le cellule del cervello si addormentano.

via|tantasalute.it
foto| www.psikhe.com