Come avere addominali scolpiti per l’estate in 15 minuti


Come avere addominali scolpiti? E soprattutto come superare bene la prova costume? L’allenamento giusto per rafforzare i muscoli degli addominali, schiena e fianchi è possibile e con pochi esercizi al giorno.

Come avere addominali scolpiti per l’estate

Una routine di base, che scioglie anche i vostri muscoli posteriori della coscia, la parte bassa della schiena,i polpacci, i flessori dell’anca, e altre aree.

Consiglio:

Eseguire l’allenamento per gli addominali come un circuito, passando da un esercizio all’altro senza riposo.

Pausa da 60 a 90 secondi dopo ogni circuito, e fare tre circuiti in tutto.

Fare l’allenamento 3 giorni a settimana, prendendo almeno un giorno di riposo tra gli allenamenti.

1) Dare calci alti serve a bruciare il grasso della pancia in modo rapido e semplice.

2) Mettetevi con le gambe dritte e le mani piatte sul pavimento. (Avrete probabilmente bisogno di iniziare con le mani un poco più avanti di fronte a voi.) Tenere le gambe dritte, le mani in avanti, per quanto possibile. Tenete lo stomaco stretto, con l’ombelico tirato dentro verso il bacino. Poi fate dei piccoli passi con i piedi e le mani in avanti e poi tornate nella posizione di partenza. Ripetete il movimento per una serie di cinque ripetizioni.

3) Sdraiatevi sul fianco sinistro con il lato esterno della gamba sinistra sul pavimento e il busto appoggiato sul braccio sinistro. (Il braccio deve essere dritto, palmo sul pavimento.) Spingendo contro il pavimento con il braccio sinistro, sollevare i fianchi e le gambe da terra e, contemporaneamente, sollevate il braccio destro dritto in aria in modo che il corpo formi una T. Tenere premuto per un secondo, quindi abbassare i fianchi e il braccio destro. Sei ripetizioni per lato.

4) Sdraiatevi sulla schiena con le ginocchia piegate, i piedi appoggiati sul pavimento. Sollevare i fianchi in modo che si formi una posizione a ponte, raddrizzate la gamba destra e spostatela di lato, per quanto possibile. (Non lasciate che i fianchi scendano.) Lentamente portare la gamba indietro e abbassare il piede nella posizione di partenza, lentamente abbassare le anche verso il pavimento. Ripetere con la gamba sinistra. Sei ripetizioni per ogni lato.

Via| menshealth.com
foto| menshealth.com