Come avere denti sani ,sbiancare i denti quando e come lavarli senza danneggiarli


Come sbiancare i denti e quando e come lavarli senza danneggiarli evitare che sanguinino le gengive. I denti meritano molte attenzioni e lo sa bene chi ha speso una fortuna dal dentista per rimetterli a posto dopo averli trascurati e rovinati.

Come avere denti e gengive pulite sbiancare i denti e avere una dentatura sana

Molte persone infatti non badano come si deve ai denti e causano così dei danni irreparabili.
Dr Uchenna Okoye, un dentista e direttore per Oral-B, dice che la gente spesso usa lo spazzolino al momento sbagliato della giornata, troppo in fretta, e utilizza strumenti obsoleti.

Il suo avvertimento arriva da un sondaggio che rivela che uno su tre dimentica di lavarsi i denti la mattina.

Il sondaggio ha rilevato il 35 per cento di queste persone colpa loro partner, in qualche modo, sostenendo che li distraggono al mattino o hog il bagno.
Qui, il dottor Okoye, direttore della clinica di Londra sorridente Dental Group, rivela a MailOnline come la cura per i vostri denti come un dentista sarebbe – ed evitare errori comuni …
Non spazzolare SU E GIÙ
Sfregare in su e in giù consuma e corrode le gengive che si ritirano.
Invece, fare con lo spazzolino dei delicati movimenti circolari, e massaggiare i denti e le gengive, ha detto il dottor Okoye.

‘Le setole devono andare nella vostra gengiva, invece di spazzolare sulla superficie. Questo perché i batteri si nasconde nella tasca della gengiva. ‘

‘Se la gente non si lava correttamente, le gengive iniziano a sanguinare.’ Molti poi tendono a rinunciare a spazzolatura usando un pennello morbido – ma è importante usare un pennello medio forza.

Si consiglia di dividere la bocca in quarti e spendere una quantità uguale di tempo su ogni sezione.
‘I quarti sono : la superficie esterna, la superficie superiore, la superficie interna, poi tra i denti.
‘Con uno spazzolino elettrico spazzolate ogni dente esattamente allo stesso modo, il movimento circolare, ma inclinando lo spazzolino sempre allo stesso modo.’
Mentre molte persone lavano i denti per 30 secondi al massimo, in realtà dovrebbero essere spazzolati più a lungo.

Due minuti sono un tempo lungo, ma si dovrebbero spazzolare se è possibile, per cinque minuti. ‘

 Masticare gomme/chewing gum PER 10 MINUTI al massimo
Il Chewing gum può rendere la bocca fresca, ma masticare per troppo tempo può effettivamente causare problemi, avverte il dottor Okoye.
‘ masticare la gomma solo per 10 minuti, o fino a quando il sapore se ne è andato’, ha detto.
‘In caso contrario, inizia a causare altri problemi. I denti sono stati progettati per distruggere le cose, e la gomma è morbida ‘.
Così cominciano a battere uno contro l’altro e iniziano a formarsi scheggiature e rotture.

‘Il vostro stomaco inoltre rimane in attesa di cibo e così inizia la produzione di acido,’ ha aggiunto.
Questo irrita la mucosa dello stomaco, e in ultima analisi può causare ulcere allo stomaco nelle persone che masticano gomma per tutto il giorno.

FRAGOLE  e bicarbonato di sodio
Questa combinazione agisce come sbiancante naturale per i dente ha detto il dottor Okoye.
Si consiglia di prendere otto fragole, mature , e mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio e creare una pasta.
Spalmate la pasta sui denti e strofinate un po’ per sbiancare i denti, ha detto.
Il bicarbonato di sodio è abrasivo e può rimuovere le macchie che sono causate dal bere caffè, il tè e dal fumo.

Le fragole contengono acido ascorbico, acido dolce che può anche rimuovere le macchie di superficie e rendere i denti brillanti.
Evitare cibi coloratissimi per evitare le macchie.
‘Tutto ciò che macchia una camicia bianca macchia anche i denti’, ha detto.

Lavare i denti prima di fare COLAZIONE
Si potrebbe supporre che è meglio lavarsi i denti dopo aver mangiato.
Ma in realtà è meglio farlo prima di mangiare o bere qualcosa. ‘La linea temporale ideale della mattina dovrebbe essere quella di alzarsi,lavarsi i denti, e pi mangiare,’ ha detto il dottor Okoye.
Molti di noi mangiano cibi acidi come il pompelmo e succhi di frutta a colazione, e questo acido può ammorbidire lo smalto del dente, il suo rivestimento esterno duro.
I batteri negli alimenti e e lo zucchero producono più acido, indebolendo ulteriormente lo smalto
Pertanto, lavarsi subito dopo la prima colazione significa che state efficacemente strofinando lo zucchero sui denti e state anche portando via lo smalto ammorbidito, avverte il dottor Okoye.

Spazzolare la lingua è importante perché ci sono molti batteri sulla lingua

Se si dimentica di lavarsi prima, attendere un’ora dopo per dare la saliva la possibilità di neutralizzare l’acido ‘, ha consigliato.

Di notte, lavarsi i denti dovrebbe essere l’ultima cosa che fai prima di dormire.
‘La notte la sezione di spazzolatura è la più importante, perché si produce la minor quantità di saliva.’
La saliva contiene molte cellule che formano una barriera protettiva attorno ai denti, così come i sali alcalini che neutralizzano l’acido in bocca.

Durante la pulizia dei denti serale è meglio non sciacquare la bocca, al fine di mantenere il fluoro in bocca.
‘E nient’altro che acqua dovrebbe entrare nella vostra bocca dopo aver spazzolato i denti,’ ha aggiunto.
Spazzolare la lingua
La chiave per l’alito fresco è quella di pulire la lingua.
La lingua è infatti piena di batteri.
I batteri emettono zolfo, che è ciò che rende l’odore cattivo nel respiro di una persona.

Ha detto: ‘È possibile utilizzare anche un raschietto per la lingua. Oppure si può usare lo spazzolino da denti’, ha aggiunto.

Infine usare sempre il filo interdentale per tenere pulite le gengive e lontani i batteri che vi si annidano.

via dailymail.co.uk

Articoli in evidenza