Come combattere il picco dell’influenza con rimedi naturali?


Come combattere il picco dell’influenza con rimedi naturali? Anche se non si direbbe l’inverno si sta avvicinando e insieme a lui anche l’influenza. Il picco di influenza quest’anno arriverà in anticipo, infatti è previsto per la fine di novembre, e non porterà solamente la classica influenza, ma anche un virus. Ancora non si sa come sarà questo virus, quindi non si sa ancora come prevenirlo e come curarlo, quindi parleremo solo della classica influenza stagionale che ogni anno colpisce milioni di italiani. In questo caso parleremo però di rimedi naturali, ovvero rimedi casalinghi che possono aiutarvi a guarire più in fretta insieme alle medicine. Proprio per questo, dopo aver visto come curare il mal di gola in modo naturale con la cannella adesso vediamo come combattere il picco dell’influenza con rimedi naturali. 

Come combattere il picco dell’influenza con rimedi naturali?

Anche se non si direbbe l’inverno si sta avvicinando e insieme a lui anche l’influenza. Il picco di influenza quest’anno arriverà in anticipo, infatti è previsto per la fine di novembre, e non porterà solamente la classica influenza, ma anche un virus. Ancora non si sa come sarà questo virus, quindi non si sa ancora come prevenirlo e come curarlo, quindi parleremo solo della classica influenza stagionale che ogni anno colpisce milioni di italiani. In questo caso parleremo però di rimedi naturali, ovvero rimedi casalinghi che possono aiutarvi a guarire più in fretta insieme alle medicine.

Per riuscire a curare l’influenza in modo naturale non serve molto, ma solo molta frutta e verdura, molte tisane alle erbe e magari antiinfiammatorie che aiutano l’organismo a smaltire più velocemente l’infiammazione della febbre e delle vie respiratorie, in quanto la maggior parte delle volta l’influenza si presenta con raffreddore, tosse e mal di gola.

La prima cosa da fare è quindi cercare di mangiare molte vitamine, quindi tanta frutta e verdura che aiutino il nostro intestino ad essere regolare e ad eliminare più velocemente le scorie. E poi si sa, le vitamine, in particolare la vitamina C contenuta in frutta e verdura arancione, è molto importante e aiuta veramente molto il sistema immunitario.

Un altro alimento che può aiutare a curare l’infiammazione della febbre è l’aglio.

Oltre a mangiare bene, ovviamente, sono molto efficaci i fumenti con oli essenziali magari alla menta che aiutano ad aprire le vie respiratorie

Quindi, cari malati, armatevi di tisane, aglio e kg di frutta e verdura!

Clicca qui per scoprire come curare il mal di gola in modo naturale con la cannella!

image