Come ridurre il rischio di cancro alla prostata avendo molti rapporti


Come ridurre il rischio del cancro alla prostata? Uno studio scientifico ci rivela che avere molti partner durante la vita con i quali avere rapporti intimi aiuta.

Avere più di 20 partner sessuali durante la vita riduce il rischio di cancro alla prostata del 28% rispetto a chi rimane fedele ad una sola persona. Lo stabilisce uno studio pubblicato su una rivista chiamata Cancer Epidemiology. I ricercatori hanno esaminato 3200 uomini di cui 1618 in buona salute e 1590 a cui era stato diagnosticato una neoplasia alla prostata. Studiando le loro abitudini sessuali hanno concluso che più eiaculazioni si hanno più si rideuce la concetrazione di sostanze cancerogene nel liquido prostatico.

Ma cos’è la prostata e come funziona?

(airc.it)La prostata è una ghiandola presente solo negli uomini, posizionata di fronte al retto e che produce una parte del liquido seminale rilasciato durante l’eiaculazione. In condizioni normali, ha le dimensioni di una noce, ma con il passare degli anni o a causa di alcune patologie può ingrossarsi fino a dare disturbi soprattutto di tipo urinario.

Questa ghiandola è molto sensibile all’azione degli ormoni, in particolare di quelli maschili, come il testosterone, che ne influenzano la crescita.

Il tumore della prostata ha origine proprio dalle cellule presenti all’interno della ghiandola che cominciano a crescere in maniera incontrollata.
via| forman magazine