Come usare l’olio di cocco oil pulling secondo la medicina ayurvedica


Come usare l’olio di cocco. I benefici dell’olio di cocco erano conosciuti già nell’antichità. Infatti secondo l’antica tecnica indiana si metteva l’ olio di cocco intorno alla bocca per una buona igiene orale.

Pare che l’olio di cocco non solo sbianchi i denti, ma che potrebbe anche aggiungere luminosità alla pelle, tenere a bada i raffreddori e aiutare contro l’esaurimento.
Ora, una nuova ricerca ha confermato i suoi benefici, come scrive Vanessa Chalmers per Healthista.com .

La tendenza popolare è quella di usare una piccola quantità di olio di cocco in bocca, sui vostri denti la mattina mentre li pulite.

I benefici dell’olio di cocco

Ora, un nuovo studio pubblicato nel mese di aprile ha scoperto che l’antica pratica indiana potrebbe essere una procedura efficace nel diminuire la formazione di placca e malattie gengivali indotte dalla placca.

La ricerca, pubblicata sulla nigerian Journal di marzo / aprile l’edizione di Medicina 2015, ha esaminato 60 persone di età compresa tra i 16 e i 18 che hanno aggiunto l’olio alla loro routine di igiene orale nel corso di un periodo di 30 giorni.
I loro livelli di placca sono stati valutati nei giorni 1, 7, 15 e 30.
Dopo soli sette giorni di uso dell’olio, i livelli di placca e malattie gengivali si sono significativamente ridotti, e hanno continuato a diminuire nel corso di un periodo di un mese.
I ricercatori, provenienti dal Kennur Dental College in India, ha dichiarato: ‘L’olio di cocco è un olio commestibile facilmente disponibile.
‘E’ unico perché contiene acidi grassi a catena media di cui il 45-50 per cento è acido laurico.
‘L’acido laurico ha dimostrato degli effetti anti-infiammatori e antibiotici.’

La medicina ayurvedica l’Oil pulling

L’Olio aggiunto allo spazzolino la mattina e filo interdentale è stato un rimedio tradizionale per 3000 anni nella medicina ayurvedical’antico sistema di guarigione indiano.
Si tratta di prendere un cucchiaino di olio e si fa girare tra i denti tra i cinque e i 20 minuti prima di sputarlo e alcuni degli ulteriori benefici attribuiti all’olio dalla medicina ayurvedica comprendono pelle luminosa, un alito più fresco e una migliore capacità di combattere il raffreddore, stanchezza, e cerchi scuro cerchi sotto gli occhi.

Una volta sputato l’olio sciacquare la bocca con acqua calda.

Vi sentirete rigenerati!

 

Articoli in evidenza