Cosa mangiare e come fare per ritardare e bloccare il ciclo mestruale



Cosa mangiare e come fare per ritardare e bloccare il ciclo mestruale. Il ciclo mestruale è un evento fisiologico fondamentale nella vita delle donne, anche se purtroppo spesso doloroso; per questo non è consigliabile cercare soluzioni per alterarlo, anticipandolo o posticipandolo. Noi vi diamo qualche consiglio, ovviamente non scientificamente provato, che dovrebbe garantirvi un ritardo nell’arrivo del vostro ciclo mestruale.

Cosa mangiare e come fare per ritardare e bloccare il ciclo mestruale

Potete ritardare il ciclo mestruale attraverso un’alimentazione particolare; pare ci siano, infatti degli alimenti che influenzino la data di inizio delle mestruazioni.

A partire da circa 10 giorni prima del presunto arrivo del ciclo dovete evitare cibi piccanti e cibi che aumentano la temperatura corporea, come la papaya, l’ananas e la verdura a radice, e optare per una zuppa di lenticchie chiare, da assumere per una settimana, tutti i giorni, a stomaco vuoto.

Potete poi utilizzare metodi naturali, come la tintura di due erbe particolari, la capsella e la centofoglie che riducono l’intensità e la lunghezza del vostro ciclo.

Come bloccare il ciclo mestruale?

Una donna che pensa a come bloccare le mestruazioni quasi sempre ha a che fare con almeno una di queste situazioni:

  • deve andare in vacanza per cinque giorni;
  • si deve sposare nel giorno in cui potrebbe arrivare il ciclo;
  • ha una gara importante;
  • ha organizzato un week end romantico.

Ovviamente è sempre bene ricordare che non è sano bloccare il ciclo mestruale.

La  pillola anticoncezionale resta il metodo migliore se vuoi bloccare il ciclo. Ad ogni modo, come ti abbiamo detto in precedenza, bloccare il ciclo non va preso alla leggera

Per boccare il ciclo mestruale ci sono poi alcuni farmaci ma ovviamente, in questo caso, dovete assolutamente rivolgervi al vostro ginecologo e chiedere a lui quali assumere e come. Ma fare, in questi casi, il “fai da te”.

Come bloccare il ciclo con un bagno freddo e una doccia fredda

Il sito nonsolodonne.net scrive: “Tra i metodi su “come bloccare il ciclo temporaneamente” o “metodi per fermare il ciclo” non possiamo non indicarti il bagno freddo per bloccare il ciclo o la doccia fredda. Le temperature basse bloccano, ritardano o riducono il flusso mestruale. Proprio per questo motivo, d’estate se ti capita di fare il bagno al mare e l’acqua è fredda le mestruazioni ritardano, di uno o due giorni.”

Photo| salute.pourfemme.it