Come distinguere e riconoscere la celiachia dall’intolleranza al glutine


Come distinguere e riconoscere la celiachia dall’intolleranza al glutine. La celiachia e l’intolleranza al glutine sono due dei problemi alimentari più complicati da affrontare e da gestire che però affliggono migliaia e migliaia di persone. Infatti, i casi di intolleranze alimentari sono molto più diffusi di quello che si possa credere. Ma, in molti non sanno che la celiachia e l’intolleranza al glutine sono due cose diverse. Ecco perché oggi vogliamo spiegarvi come distinguere e riconoscere la celiachi dall’intolleranza al glutine.

Come distinguere e riconoscere la celiachia dall’intolleranza al glutine

La celiachia e l’intolleranza al glutine sono due dei problemi alimentari più complicati da affrontare e da gestire che però affliggono migliaia e migliaia di persone. Infatti, i casi di intolleranze alimentari sono molto più diffusi di quello che si possa credere. Ma, in molti non sanno che la celiachia e l’intolleranza al glutine sono due cose diverse. Ecco perché oggi vogliamo spiegarvi come distinguere e riconoscere la celiachi dall’intolleranza al glutine.

Proprio come scrive www.greenme.it:

L’intolleranza al glutine, o “gluten sensivity”, e la celiachia sono legate alla stessa sostanza, ma si differenziano nettamente sia a livello molecolare che per la reazione del sistema immunitario.

Nelle persone affette da celiachia, il glutine scatena una reazione autoimmune, che attacca l’intestino e danneggia la mucosa intestinale. L’intolleranza al glutine, invece, si presenta con dolori addominali, colon irritabile, affaticamento, mal di testa, ma non comporta gravi lesioni intestinali. Si tratta dunque di una vera e propria intolleranza del nostro organismo verso questo grano “artificialmente arricchito” e le soglie di tolleranza possono essere diverse da individuo a individuo.

image