Che film ha vinto gli Oscar 2016 del 28 febbraio?


Che film ha vinto gli Oscar 2016 del 28 febbraio? 28 febbraio 2016 cerimonia degli Oscar, abiti sul red Carpet e tutti i vincitori compreso il film (forse Revenant) che ha conquistato tutte le statuette. Diretta streaming  look da red carpet.

Che film ha vinto gli Oscar 2016 del 28 febbraio?

Tutti stiamo aspettando il risultato degli Oscar 2016 direttamente da Los Angeles ma quale film vincerà? Tra poco anche noi ve lo diremo. Ma intanto ecco le nominations per il miglior film candidato agli Oscar 2016.

MIGLIOR FILM
Il ponte delle spie
La grande scommessa
Mad Max: Fury Road
Brooklyn
Revenant
Sopravvissuto – The Martian
Il caso Spotlight
Room

Vediamo nel dettaglio la trama dei film che potrebbero in assoluto fare incetta di statuette.

LA TRAMA DI REVENANT CON LEONARDO DI CAPRIO. VINCE L’OSCAR?

Ispirato a eventi realmente accaduti, Revenant – Redivivo è una storia epica sul tema della sopravvivenza e della trasformazione, sullo sfondo della frontiera americana. Costretti a lasciare il territorio incontaminato e sconosciuto del Nord Dakota dove stavano cacciando pelli e pellicce a causa di un attacco indiano che li ha decimati, i sopravvissuti della spedizione si affidano al leggendario esploratore Hugh Glass (Leonardo DiCaprio) per trovare una via di fuga sicura e tornare al loro forte. Le scelte di Glass, e la necessità di abbandonare nei boschi le pelli e il guadagno che rappresentano, suscitano l’ostilità del rude John Fitzgerald (Tom Hardy). Quando Glass viene ridotto in fin di vita dall’attacco di un’orsa, e il gruppo è costretto a separarsi, Fitzgerald abbandona il ferito al suo destino, considerandolo spacciato. Ma, nonostante le feriti mortali e la solitudine, Glass riesce a non soccombere. Grazie alla sua forte determinazione e all’amore che nutre per sua moglie, una indiana d’America, percorrerà oltre 300 chilometri in un viaggio simile a un’odissea, attraverso il grande e selvaggio West, per scovare l’uomo che lo ha tradito. Il suo inseguimento implacabile diventa un’epopea che sfida il tempo e le avversità, alimentata dal desiderio di tornare a casa e ottenere la meritata giustizia.

TRAMA DI SPOTLIGHT VINCE L’OSCAR?

Il caso Spotlight  racconta la storia del team di giornalisti investigativi del Boston Globe  soprannominato Spotlight, che nel 2002 ha sconvolto la città con le sue rivelazioni sulla copertura sistematica da parte della Chiesa Cattolica degli abusi sessuali commessi su minori da oltre 70 sacerdoti locali, in un’inchiesta premiata col Premio Pulitzer.

LA TRAMA DI BROOKLYN VINCE L’OSCAR?

Eilis ha sempre vissuto nella piccola cittadina di Enniscorthy, in Irlanda, dove tutti sanno gli affari di tutti, finché non viene spedita in America grazie a sua sorella che vuole aiutarla a realizzarsi. Sentendosi come un’esule, arriva nel caos multiforme di Brooklyn avendo già nostalgia di casa. Ma non appena Eilis impara con destrezza ad adattarsi alla vita newyorkese, incontra un pretendente spiritoso, dolce e carismatico che vuole conquistarla a tutti i costi. Proprio mentre sembra sul punto di iniziare una nuova vita, una tragedia familiare la riporta in Irlanda e alla vita che si è lasciata alle spalle costringendola a prendere una decisione che potrebbe segnare il suo futuro per sempre. Con il cuore diviso in due, Eilis affronta uno dei dilemmi più incredibili e complicati che caratterizzano il nostro mutevole mondo moderno: trovare il modo di far coincidere il luogo da cui proveniamo con quello in cui sogniamo di andare.

E l’Oscar 2016 come miglior film è stato vinto da….SPOTLIGHT!