Come e dove vedere i Grammy Awards 2016 in Tv e streaming?


Come e dove vedere i Grammy Awards 2016 in Tv e streaming? 15 febbraio 2016 la serata dei Grammy Awards. Ma dove e come vederli in Tv e streaming? Tutto pronto per la 58esima edizione dei Grammy Awards, con un tributo a David Bowie. Lo show andrà in scena allo Staples Center di Los Angeles dove verranno anche consegnati i grammofoni d’oro, l’equivalente dei premi Oscar nel mondo della musica.

Come e dove vedere i Grammy Awards 2016 in Tv e streaming?

I favoriti della serata per i premi sono il rapper californiano Kendrick Lamar, l’ex reginetta del country Taylor Swift e il cantante canadese The Weeknd, anch’egli in corsa per sette riconoscimenti.

Durante la serata si esibiscono anche Drake, Ed Sheeran, Nicki Minaj, Florence and the Machine, Chemical Brothers, Skrillex e Bruno Mars.

Meghan Trainor, classe 1993, è il favorito per il riconoscimento come migliore Nuovo artista.

Sul palco dello Staples Center inoltre, si esibiranno artisti del calibro di Justin Bieber, Taylor Swift, Pitbull, Johnny Depp, Lady Gaga, John Legend e Joe Walsh degli Eagles.

LA SCALETTA DELLE ESIBIZIONI DEI GRAMMY AWARDS 2016

Taylor Swift
Alabama Shakes
Joey Alexander
Miguel
Luke Bryan, John Legend, Demi Lovato e Meghan Trainor: tributo a Lionel Richie
Adele
Justin Bieber, Diplo e Skrillex eseguiranno “Where Are Ü Now”
Chris Stapleton, Gary Clark Jr. e Bonnie Rait: tributo a B.B. King
Pitbull e Travis Barker dei Blink 182, Robin Thicke ed altri
Hollywood Vampires (Alice Cooper, Johnny Depp e Joe Perry degli Aerosmith): tributo a Lemmy Kilmister
Lady Gaga: tributo a David Bowie
James Bay e Tori Kelly
Gli Eagles (Don Henley, Timothy B. Schmit e Joe Walsh) con Bernie Leadon e Jackson Browne: nel tributo a Glenn Frey
Andra Day e Ellie Goulding
Sam Hunt e Carrie Underwood
Kendrick Lamar
Little Big Town
The Weeknd
Rihanna

CLICCA QUI PER LEGGERE LA LISTA DI TUTTI I VINCITORI

LA DIRETTA DEI GRAMMY E’ TRASMESSA DALLA CBS.

LA diretta streaming sul sito grammy.com/live e su CBS.com, oltre che sulle applicazioni Grammy Live per iOS, Android e Windows Mobile.

DALL’ITALIA BISOGNA PERO’ AFFIDARSI A SITI CHE TRASMETTONO ALCUNI EVENTI IN STREAMING (ANCHE SE NON AUTIRUZZATI), come questo. CLICCA QUI