Perchè non va in onda Lègami la soap a giugno e come cambia la programmazione?


Perchè non va in onda Lègami la soap a giugno e come cambia la programmazione? Venerdì 17 giugno la soap Legami non andrà in onda per lasciare spazio agli Europei di calcio 2016. Come cambia la programmazione di Legami?

Perchè non va in onda Lègami la soap a giugno e come cambia la programmazione?

Ma la soap non andrà in onda nemmeno sabato 18 giugno. In programma alle 15 c’è un altra partita valida per gli Europei di calcio ovvero quella tra Belgio e Repubblica d’Irlanda e anche in questo caso sarà trasmesso in diretta televisiva su Raiuno, prendendo così il posto di Linea Blu e Legami.

Legami non va in onda il 18 e il 20 giugno ecco perchè

Anche lunedì 20 giugno a soap non andrà in onda perchè alle 15 è previsto uno speciale del Tg1 per commentare i risultati dei ballottaggi delle elezioni amministrative. Quindi i fan della soap devono rassegnarsi.

Perchè non va in onda Lègami la soap? La trama di Lègami

1984. Durante una gita in famiglia, due sorelle rischiano di annegare a causa della corrente di un fiume. Il padre, gettatosi in acqua, salva la primogenita, Inês, ma muore mentre cerca di soccorrere la sua seconda figlia, Marta, il cui corpo non verrà più ritrovato. La madre, incinta, assiste impotente a tutta la tragedia.

2010. Nonostante il dramma subito e il senso di colpa verso la sorella, Inês (Diana Chaves) è divenuta una donna generosa e determinata; è diplomata all’istituto alberghiero ed è, insieme alla madre, proprietaria del ristorante M. Il suo grande amore è João (Diogo Morgado), un medico senza frontiere, che, tornato dall’Amazzonia, chiede a Inês di sposarlo. La ragazza accetta, ma la felicità della coppia va in frantumi, quando, durante la cena di fidanzamento, la sorella incinta di João viene uccisa a seguito di un assalto. La sorella di Inês che tutti credevano scomparsa, Marta, dopo essere stata adottata da un’altra famiglia, assume il nome di Diana (Joana Santos). Diana, a causa dello shock dell’incidente, non ricorda nulla del suo passato e vive con una costante insofferenza; è assetata di denaro e di potere e disprezza l’ambiente povero in cui vive. Quando scopre la verità, la ragazza recupera la memoria e si mette alla ricerca della sua famiglia biologica e, in particolar modo, di Inês, che ritiene la vera colpevole dell’accaduto. A partire da adesso, il suo grande obiettivo sarà solo uno: vendicarsi per distruggere la sorella e riconquistare la vita che non ha mai avuto modo di vivere, passando per i beni materiali fino ad arrivare a João.