Com’era prima Vladimir Luxuria da uomo e com’è oggi


Com’era prima Vladimir Luxuria da uomo e com’è oggi. Vladimir Luxoria è nata come Wladimiro Guadagno, il 24 giugno 1965, è  conduttrice televisiva, attrice e anche ex politica italiana.

Com’era prima Vladimir Luxuria da uomo e com’è oggi

Vladimir è stata la prima persona transgender a essere eletta al parlamento di uno Stato europeo.
Alla fine degli anni ottanta inizia il suo impegno nel movimento per i diritti della comunità LGBT (lesbica, gay, bisessuale e transgender). Insieme a Imma Battaglia e Vanni Piccolo fu organizzatrice del primo Gay Pride d’Italia, che si tenne a Roma il 2 luglio 1994 e al quale parteciparono circa diecimila persone. via wikipedia

Vladimir racconta la sua storia al settimanale Grazie:  “Io ho sempre vissuto in equilibrio. Poi, nel 2009, c’è stato un periodo in cui ho avvertito un malessere, e l’ho attribuito al fatto che, nonostante avessi già fatto qualche intervento chirurgico per il cambiamento di sesso, non avessi avuto il coraggio di arrivare fino in fondo. Allora ho deciso di cambiare anche i genitali, seguendo la lunghissima procedura prevista dalla legge italiana. Nel 2011 avevo trovato la struttura per operarmi, l’ospedale Federico II di Napoli”.

Ma poi, nel momento fatidico, è arrivata le decisione inaspettata: “A pochi giorni dall’intervento ci ho ripensato. Ho avuto paura, visto che è un’operazione molto dolorosa. Ma la verità è che non ero convinta. Lo avrei fatto per piacere più agli altri che a me. Oggi sono contenta della mia doppia identità.”

Ma come era Vladimir Luxuria prima?