Renato Pozzetto compie 75 anni come e quando è morta la moglie?


Renato Pozzetto compie 75 anni. Come e quando è morta la moglie Brubella Gruber? Renato Pozzetto ha compiuto 75 anni. Il ricordo è andato subito alla moglie morta nel 2009.

Renato Pozzetto 75 anni il ricordo della moglie morta

Su la coppia Cochi e Renato, Pozzetto ha dichiarato: “Io e Cochi eravamo originali, avevamo qualcosa di innato che ci rendeva differenti. Nella moltitudine di comici che ci sono ora, raramente ne vedi alcuni che ti stupiscano“.

E sulla morte della moglie Brunella, venuta a mancare nel 2009: “Quando è morta mia moglie facevo teatro e sono andato avanti. Questo mi ha aiutato, anche perché non sono cose che col tempo spariscono: il tempo medica e aiuta, ma le disgrazie rimangono e i ricordi sono tantissimi. Istintivamente ho deciso, di stare coi giovani e coi miei nipoti e di lenire il dolore dell’affetto che mi è mancato con altri affetti“.

Chi è Renato Pozzetto?

Figlio di una coppia di lavoratori, trascorre la sua infanzia e la sua adolescenza a Gemonio (nel varesotto) dove la sua famiglia era sfollata a causa dei bombardamenti a Milano; dopo aver studiato in un istituto tecnico per geometri, matura le sue prime importanti esperienze nell’ambiente del cabaret milanese. Nel 1964 forma un duo comico con Cochi Ponzoni, anch’egli sfollato a Gemonio e conosciuto in quegli anni, e debuttano insieme all’Osteria dell’Oca. Si esibiscono al Cab 64 costituendosi con Enzo Jannacci, Felice Andreasi, Bruno Lauzi e Lino Toffolo ne Il Gruppo Motore, per poi approdare al Derby di Milano. Da quel momento il duo è conosciuto col nome di Cochi e Renato. (wikipedia)

Nel 2009 sua moglie, dopo aver scoperto di essere sposata da quarant’anni proprio con quel Renato Pozzetto, è morta improvvisamente.