Come e dove vedere Roma-Real Madrid in Tv e streaming le proteste della curva sud


Come e dove vedere Roma-Real Madrid in Tv e streaming le proteste della curva sud. Il fischio di inizio è previsto per le ore 20.45 allo Stadio Olimpico. La Roma questa sera è attesa dalla delicata sfida di Champions League contro il Real Madrid. Ma dove vedere la partita in TV e Streaming?

Come e dove vedere Roma-Real Madrid in Tv e streaming le proteste della curva sud

Per Roma Real Madrid in diretta TV dovete sintonizzarvi sui canali Premium Sport (370) e Premium Sport HD (380). Ma la partita si può vedere anche in TV in chiaro? In alcune province italiane del Piemonte e della Lombardia, vale a dire Como, Novara, Varese e Milano sarà possibile vedere Roma Real Madrid in chiaro grazie alla TV Svizzera RSI LA2. Ci sono poi alcuni siti internet della TV Svizzera che trasmetteranno la partita in streaming, ma solo per gli svizzeri.

Partita Real Madrid-Roma la protesta della curva sud

Ecco cosa scrive calcioweb.eu: “I giallorossi sono chiamati ad un’impresa e ancora una volta la squadra non potrà contare sull’appoggio dei tifosi più caldi della curva. Nella notte infatti, come riporta “Gazzettagiallorossa.it”, è apparso uno striscione fuori dallo stadio Olimpico, rivendicato dai gruppi organizzati della Sud:”“17-02: dal giornalista non ti farti fregare, la Curva Sud continua a non entrare!”

Come e dove vedere Roma-Real Madrid in Tv e streaming

Come e dove vedere Roma-Real Madrid in Tv e streaming

Superscommesse.it scrive: “Il settore più caldo del tifo giallorosso continua coerentemente la propria protesta contro la repressiva gestione dell’ordine pubblico posta in essere da Questura e Prefettura da inizio stagione. Tra barriere e controlli degni del miglior check-point di guerra, l’Olimpico è diventato senza dubbio lo stadio meno vivibile del Paese e questo non è passato inosservato a molti dei tifosi che abitualmente lo frequentavano. Una protesta trasversale che, a differenza di come si vuol far credere, non è stata spinta e supportata soltanto dal tifo organizzato della Sud. Sono in molti, infatti, a disertare l’Olimpico da inizio stagione a causa delle condizioni grottesche cui sono costretti ad accedere in un luogo pubblico migliaia di tifosi.