Italia Irlanda Euro 2016 come e dove vederla in Tv streaming e smartphone?


Italia Irlanda Euro 2016 come e dove vederla in Tv streaming e smartphone? Come vedere la partita Italia Irlanda per Euro 2016 del 13 giugno 2016 in TV e Streaming? Ecco come fare per vederla anche da smartphone e Tablet.

Italia Irlanda Euro 2016 come e dove vederla in Tv streaming e smartphone?

La partita sarà trasmessa in diretta tv in chiaro alle ore 21.00 ai canali Rai 1, Rai 1 Hd (ch.501) e Rai 4col commento della Gialappa’s sul digitale terrestre, oppure su Sky ai canali Sport 1 (ch.201) e Super Calcio (ch.206) anche in hd. Possibile inoltre lo streaming su Sky Go, sempre per chi è abbonato Sky. In questo modo la partita si può vedere anche su Tablet e smartphone. Anche sul sito di Rai Sport a questo link Rai1Streaming si può seguire la partita in streaming.

Da Pc, inoltre, potete collegarvi a questo link e godervi il match in streaming comodamente seduti sul divano o nel luogo in cui vi trovate.

Possibili formazioni di Italia-Irlanda

ITALIA (3-5-2): Sirigu; Ogbonna, Barzagli, Darmian; Bernardeschi, Florenzi, Thiago Motta, Sturaro, El Shaarawy; Zaza, Immobile. Allenatore Antonio Conte

IRLANDA (4-3-1-2): Randolph; Coleman, O’Shea, Clark, Brady; McCarthy, Hendrick, Whelan; Hoolahan; Walters, Long. Allenatore Martin O’Neill (www.sportface.it)

Cosa sono gli europei di calcio?

(wikipedia) Il campionato europeo di calcio, indicato comunemente come Europeo o, più raramente, come Coppa Henri Delaunay, dal nome del suo ideatore, è un torneo che si svolge con cadenza quadriennale e che mette a confronto le migliori squadre nazionali di calcio a livello europeo.
Per accedere alla fase finale è necessario passare attraverso dei gironi di qualificazione. La squadra del paese ospitante è l’unica ad essere ammessa d’ufficio alla fase finale. Dal 1980 la sede è assegnata prima delle qualificazioni. Dall’edizione del 1984 l’UEFA ha abolito la finale per il terzo posto (disputata nelle sei edizioni dal 1960 al 1980) e, come da regolamento, le semifinaliste perdenti non vengono considerate terze o quarte classificate. Dall’edizione del 2008 l’UEFA ha modificato il regolamento ufficiale, infatti a partire da quell’edizione alle semifinaliste perdenti vengono consegnate, in forma privata, le medaglie di bronzo. Tuttavia nel regolamento ufficiale non è indicato se le semifinaliste perdenti vengano considerate terze classificate.

image