Milan Ruud Gullit non torna a fare l’allenatore ma scrive un libro


Milan Ruud Gullit non torna a fare l’allenatore ma scrive un libro. Ruud Gullit su Radio 24: Tornare a fare l’allenatore? Sì, ma ho un figlio e crescerlo è la coppa più importante.

Milan Ruud Gullit non torna a fare l’allenatore ma scrive un libro

Vuoi tornare a fare l’allenatore? “Mah sì. Non ho fatto l’allenatore per tanto tempo perché ho un figlio che vive con me. Sono papà e mamma insieme. Naturalmente non posso sostituire la mamma, però ho dovuto farlo e avendo la responsabilità su di lui, che è venuto a vivere da me, ho dovuto rinunciare a tante opportunità.

Milan Ruud Gullit non torna a fare l’allenatore ma scrive un libro

Ma sono contento perché penso che quello che ho fatto adesso, quello di veder crescere tuo figlio in un certo modo, mi sembra la coppa più importante”. Così Ruud Gullit, autore del libro “Non guardare la palla – Che cos’è davvero il calcio”, intervenuto in studio a Tutti Convocati, lo show sportivo di Radio 24 condotto da Carlo Genta e Pierluigi Pardo, parlando del suo possibile futuro da allenatore e del rapporto con suo figlio.