Mille miglia 2015, come e dove vedere la gara d’auto d’epoca


Dove vedere la Mille Miglia edizione 2015? Tv o social? Live streaming? Facebook o twitter? Ve lo spieghiamo noi se siete persone molto hi-tech.

Mercedes-Benz, in collaborazione con Twitter, è la prima Casa automobilistica a scegliere Periscope per trasmettere in live streaming le emozioni della Mille Miglia, l’appuntamento più atteso dagli appassionati delle auto d’epoca. Tradizione e innovazione si fondono così grazie all’app di Twitter, Periscope, dove sarà possibile seguire in diretta la storica competizione direttamente dal proprio smartphone, vivendo un’esperienza coinvolgente ed interattiva senza precedenti.

Mercedes-Benz, Automotive Presenting Sponsor della 33esima edizione della Mille Miglia, la leggendaria competizione che si svolge da Roma a Brescia e ritorno, grazie alla partnership con Twitter, dà la possibilità di salire virtualmente a bordo delle auto storiche in gara per vivere le emozioni della corsa più bella del mondo. Periscope, l’app di Twitter, è l’ultima frontiera del social live steaming e Mercedes-Benz, da sempre attenta alle tecnologie innovative, trasmetterà la gara attraverso il proprio account @MercedesBenz_IT.

Tanti gli amici della Stella che scendono in campo per lanciare questa iniziativa, unica nel settore automobilistico: da Jean Alesi, ad Aldo Montano e Filippo Magnini, ambasciatore di Fondazione Laureus Italia, che hanno invitato tutti gli appassionati a seguire la Mille Miglia su @MercedesBenz_IT. Al volante di CLA e CLS Shooting Brake, a condurre le finestre live su Periscope durante le giornate della Mille Miglia, dal 14 al 17 maggio, saranno Pierluigi Pardo e Joe Violanti che, solo in questa esclusiva occasione, escono dagli studi radiotelevisivi per coinvolgere i propri follower a seguire la Stella lungo le strade della corsa più bella del mondo.

“L’automobile sta attraversando un momento di profondo cambiamento, forse il più importante della sua storia, legato all’evoluzione della società e dei valori di riferimento”, ha dichiarato Roland Schell, Presidente di Mercedes-Benz Italia. “Cambiano le esigenze e le scelte dei nostri clienti e cambia anche la Mercedes e il modo di raccontarsi, grazie a nuove tecnologie e strumenti digitali di comunicazione.”

“Nel suo primo mese di vita l’app Periscope ha già conquistato un pubblico vastissimo in tutto il mondo. L’applicazione infatti consente di vivere da vicino, quasi fosse un teletrasporto, un’esperienza o un evento che sta accadendo in quel preciso istante in qualsiasi parte del mondo. Siamo quindi molto orgogliosi che Mercedes-Benz abbia scelto Periscope e Twitter per regalare agli utenti l’occasione di vivere da vicino questa storica manifestazione. Grazie alle potenzialità della tecnologia moderna, infatti, la Mille Miglia potrà essere accessibile ad un pubblico ancora più vasto”, ha commentato Salvatore Ippolito, Country Manager di Twitter Italia.

Mille Miglia social

In occasione della Mille Miglia, l’account @MercedesBenz_IT spegne la sua prima candelina insieme a 55mila follower ed il racconto su Twitter sarà davvero completo. Per festeggiare, Mercedes-Benz Italia ha ideato una serie di contenuti speciali: oltre al live tweeting della storica competizione, che racconterà la gara tappa per tappa, diversi contenuti collaterali renderanno la Mille Miglia un’esperienza davvero speciale sui social media. Tramite le Twitter Gallery Card, ogni giorno saranno pubblicate le immagini della città d’arrivo della tappa mentre, grazie alla Twitter Poll Card, dal 15 al 17 maggio si potrà ripercorre la storia dell’automobile, votando il decennio preferito rappresentato da una vettura Mercedes-Benz del periodo.

Articoli in evidenza