Qual è la nuova Ferrari del Mondiale di F1 2016 presentata da Maurizio Arrivabene? Streaming


Qual è la nuova Ferrari del Mondiale di F1 2016 presentata da Maurizio Arrivabene? Streaming. Svelata in diretta streaming la nuova Ferrari monoposto che si chiamerà SF16-H. La prima Ferrari sotto la guida di Arrivabene.

Qual è la nuova Ferrari del Mondiale di F1 2016 presentata da Maurizio Arrivabene? Streaming

Sotto lo sguardo attento dei piloti Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen è la stata presentata in diretta streaming la nuova Ferrari SF16-H. “Penso sia fantastica” ha commentato Vettel, “e non vedo l’ora di andare in pista e credo sarà un grande inizio”. La nuova ferrari debutterà a  Barcellona.

Anche Raikkonen è rimasto stupito e ha commentato: “L’aspetto è fantastico questo è indiscutibile, abbiamo aspettato tanto per arrivare a questo momento e ci siamo arrivati brillantemente. Avremo una grande stagione”.

La nuova Ferrari è la 62esima monoposto realizzata dal Cavallino per partecipare al Mondiale di F1.

Dove vedere la presentazione della nuova Ferrari in streaming?

Per vedere e rivedere in streaming la presentazione della nuova Ferrari basta cliccare qui.

Ilmessaggero.it sulla nuova Ferrari scrive: “James Allison Direttore Tecnico della scuderia di Maranello punta subito ai rivali «Il progetto è partito un anno fa, la vettura è stata rivista in tutte le zone: muso, sospensione, radiatori, power-unit e retrotreno. Vogliamo fare un passo avanti, vogliamo portare in pista una macchina vincente. Mercedes? E’ presto per sapere se siamo superiori ma faremo di tutto per giocarcela».

Arrivabene: «Nulla è stato lasciato al caso»
«Questa è la nostra auto di quest’anno. E definirla un’auto da corsa è un pò riduttivo, il suo nome è Ferrari e va oltre il concetto di auto da corsa. E, se diventa vincente, entra nel mito. Quest’auto è frutto del lavoro di molte persone, frutto di un grande impegno prima di tutto del nostro presidente, che ci ha dato tutti i mezzi per far sì che nulla in quest’auto fosse lasciato al caso». Sono queste le prime parole del team team principal della scuderia Ferrari, Maurizio Arrivabene.